PROROGATA LA SCADENZA DELLA VALIDITA’ DELLA CERTIFICAZIONE DURC

L’Inail, con la Nota 9466 del 3 agosto ha comunicato che la proroga dello stato di emergenza contenuta nel Dl 83/2020 non interessa il Durc online e che, quindi, i documenti unici di regolarità contributiva con scadenza tra il 31 gennaio e il 31 luglio sono prorogati sino al 29 ottobre 2020.

Ricordiamo che con Messaggio n 2998 del 30 luglio 2020, l’INPS comunicava che i DURC ON LINE con scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020 conservano la loro validità fino al 29 ottobre 2020, ossia per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

Nel frattempo però lo stato di emergenza è stato ulteriormente prorogato fino al 15 ottobre 2020 per cui era ragionevole pensare che ci sarebbero stati slittamenti della validità dei DURC fino al novantesimo giorno successivo al cessare della emergenza, ma così non è.
Nella proroga dello stato di emergenza dal 31 luglio al 15 ottobre 2020 la norma sul Durc non viene richiamata e, quindi, non spetterebbe la proroga ulteriore.

per ulteriori informazioni:

infostudio@ragmauroschiavinato.eu

Rag. Mauro Schiavinato © 2020 Riproduzione riservata

Pronto a chiamarci?

Per sottoporci un caso societario, avere delucidazioni su come lavoriamo o solo per informazioni.

Contattaci