Ci stiamo avviando verso la fine dell’anno solare che, per molte imprese, coincide con la data di chiusura del proprio bilancio.

Quest’anno si sta chiudendo ma, per coloro che ancora non avessero provveduto, rimane ancora del tempo, prezioso, per arrivare alla fine dell’anno senza sorprese.

Le aziende più strutturate, durante tutto l’anno, svolgono attività di analisi di tutte le informazioni relative all’impresa, con particolare riferimento alla struttura societaria ed organizzativa, all’attività da essa svolta, al mercato, ai fattori critici, alle strategie commerciali, alle procedure gestionali e amministrative, ai dati economici e finanziari nonché agli aspetti fiscali e legali.

E per le imprese di piccole dimensioni è necessaria questa analisi?

Assolutamente sì.

Molti piccoli imprenditori, artigiani, commercianti anche gli stessi liberi professionisti, sottovalutano questa attività di analisi perché non la ritengono necessaria, alcune volte per le dimensioni ridotte della propria azienda, altre volte non trovano il tempo perché hanno altre priorità.

Tutto corretto poi però, di fronte a problemi di liquidità, dovuti magari a mancati incassi, eventi straordinari non previsti, all’ammontare delle imposte dovute non preventivate, cominciano i problemi.

La soluzione

Contattateci:

infostudio@ragmauroschiavinato.eu

Condividi questo articolo, scegli la piattaforma!

Pronto a chiamarci?

Per sottoporci un caso societario, avere delucidazioni su come lavoriamo o solo per informazioni.

Contattaci