PROROGA DEI VERSAMENTI DEGLI AVVISI BONARI
le nuove scadenze a partire dal 16.09.2020

I pagamenti degli avvisi bonari, derivanti da liquidazione automatica, controllo formale o da tassazione separata, (scaduti nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020), sono stati prorogati al 16 settembre 2020.
L’ agevolazione prevista dal decreto Rilancio consente infatti di effettuare i versamenti successivamente rispetto alla scadenza, senza che ciò comporti l’applicazione di sanzioni e interessi (cfr. art. 144 commi 1 e 2 del DL 34/2020).

La norma del decreto ha inoltre previsto che i versamenti sospesi, possano essere effettuati anche in 4 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di settembre 2020 e con scadenza al 16 di ciascun mese.

A fronte di questa importante agevolazione, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla scadenza delle rate dei pagamenti, nella Circolare n.25/E del 20 agosto 2020.

per ulteriori informazioni:

infostudio@ragmauroschiavinato.eu

Rag. Mauro Schiavinato © 2020 Riproduzione riservata

Pronto a chiamarci?

Per sottoporci un caso societario, avere delucidazioni su come lavoriamo o solo per informazioni.

Contattaci